Misurare e contare

Quanta gente entra davvero nei luoghi famosi di riunione all'aperto? I numeri forniti dai media e delle autorità non concordano mai. Ho preso le foto satellitari di Google e ho misurato le aree, togliendo tutti gli ostacoli (per esempio eliminando le fontane in Piazza San Pietro e gli alberi in Piazza San Giovanni in Laterano). Ho calcolato 4 persone in piedi a mq (densità "da ascensore") supponendo che non ci siano sedie, né palchi, né corridoi. Le stime seguenti sono quindi molto per eccesso e tuttavia si nota che sono molto inferiori alle cifre diffuse abitualmente (anche se si calcolasse un improbabile densità di 6 persone a mq).

  • Piazza San Giovanni in Laterano a Roma: 325.600 persone
    • davanti alla Basilica, incluso il sagrato: 33.000 mq (132.000 persone)
    • davanti alla Scala Santa: 2.400 mq (9.600 persone)
    • tutto il viale antistante fino a S. Croce in Gerusalemme inclusi gli alberi: 46.000 mq (184.000 persone)
  • Piazza San Pietro e viale antistante di fronte alla Basilica Vaticana: 224.000persone
    • ellisse del colonnato incluse le fontane e l'obelisco: 20.000 mq (80.000 persone)
    • sagrato escluse le scale e la zona dell'altare: 4.500 mq (18.000 persone)
    • piazza Pio XII: 6.500 mq (26.000 persone)
    • via della Conciliazione inclusi i marciapiedi : 25.000 mq (100.000 persone)
  • Circo Massimo a Roma: 360.000 persone
    • incluse le gradinate: 90.000 mq
  • Piazza del Popolo a Roma: 60.000 persone
    • inclusa l'area davanti alle chiese gemelle: 15.000 mq
  • Piazza Duomo a Milano: 70.000 persone
    • incluse le aiuole e il sagrato: 17.500 mq
  • Copacabana a Rio de Janeiro 2.000.000 persone
    • tutta la spiaggia fino al mare, più l'Avenida Atlântica: 500.000 mq
Michele Crudele